Giochi di luce

Mi sono fermata ad osservare, con gli occhi rivolti al Cielo, i giochi di luce tra
le vetrate colorate e i marmi candidi: svettava tra le canne dell’organo la
Musica che apre tutte le frontiere, dimentica di ogni conflitto e che cancella
la fatica quotidiana.

Chiesa del S.S. Sacramento, Ancona
23 marzo 2019

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: