Dono

Una piccola tempesta
inaspettata
sorprende quella barca
che naviga in solitudine.

Il mare tinto
all’improvviso
di colori caldi
e soffici al tempo stesso
inizia a cullarla
dolcemente.

Le onde gialle
della gioia di vivere,
le onde azzurre
dell’armonia universale,
le onde rosse
della passione del cuore,
le onde verdi
della speranza senza confini
la pennellano con grazia.

Poi la barca
si trasforma
nel più radioso dei sogni
il capolavoro dell’amicizia.

(Pesaro, 21 settembre 1996)

(Poesia tratta dal libro “… e il mio cuore ha ripreso a cantare” di Barbara Colapietro, Otma Edizioni 1997)DONO 2

Momenti

Ci sono tanti momenti che sono racchiusi nelle emozioni esplose da un istante all’altro dopo tanto dolore.
Non sono stati immortalati da una macchina fotografica digitale ma solo dalla felicità e dalla gioia che provavo dentro.
Non importa quanto sono durati, CI SONO STATI.
Tanti li ho appuntati su un block notes mentre ero in treno, senza macchina fotografica digitale, senza cellulare ultra costoso.
Anche l’anima vive, si nutre di emozioni e si manifesta nella penna di uno scrittore quando è libera la mente.

 

Riaccordatura

La mia essenza ha in sé la vibrazione della Verità dell’Amore incondizionato nella perfetta armonia degli opposti e, come un direttore d’orchestra, sente quando il musicista è stonato. Non solo con l’orecchio avverte questa disarmonia ma con ogni cellula del corpo che annulla la sua materialità e diventa pura energia di luce che si trasforma in fuoco e purifica ogni cosa a prezzo della sua energia vitale.
Forse per questo il nome che vibra in me è Stella del Mattino. Mi esprimo attraverso la Giustizia del Fiore perché il fiore è lo strumento che riporta l’armonia nello spirito e la guarigione dell’anima.

Colpevole

Usare i propri talenti spirituali per aiutare un’anima sofferente  non è mai una colpa.

Colpevole è chi ruba i talenti altrui per farsi bello davanti agli altri.
Colpevole è chi lega mentalmente col proprio egoismo una persona ad un cammino sbagliato per la propria evoluzione umana.

Non tutti sono amore incondizionato.
Non tutti vivono Universo Amore da dentro.

Imparate a cogliere la differenza tra pensiero, parola e azione usando la percezione extrasensoriale dell’istinto spirituale e non solo fermandovi all’apparenza!

La mia empatia

Rafforzare le mie radici spirituali quotidianamente porta ad una empatia spirituale con l’ambiente esterno tale da riconoscere anche la più piccola disarmonia energetica creata da forme pensiero negative.

Ho recuperato anche questo mio talento senza più assorbire niente sul mio corpo emozionale abbastanza provato dalle esperienze vissute sulla mia pelle. Vittoria sul buio!!!

 

La mia scelta

La mia scelta è seguire solo quello che mi sento di fare oggi qui e ora. Nel tempo e nello spazio perché l’oltre è dentro il mio cuore talmente radicato da rendermi una roccia. Questo mi sta guarendo. Sono 8 anni che un medico non mi incontra, al massimo prendo un integratore quando capisco cosa mi manca, qualche fiore di Bach ma uno alla volta, dieta… “quello che passa il convento” ma non sono una suora né una francescana di qualche ordine laico. Sono solo me stessa e amo incondizionatamente la mia anima… pazza di Dio Amore che è l’unico Maestro in tutte le creature, in tutte le cose per la Vita.
Niente altro da aggiungere… Lassù Qualcuno mi ama e si manifesta anche quaggiù ma solo a modo suo… almeno per ora.

 

 

Carnefice e vittima

Il carnefice diventa messaggero d’amore divino e giustizia e il torturato viene accolto come un folle visionario da sbeffeggiare e prendere a sassate quando il gioco della derisione è finito. Niente è più facile per il carnefice che scatenare contro il ribelle al sistema tutti i sudditi che pendono dalle sue labbra.

La “nuova” politica

L’arroganza di potere rende sordi i nuovi politici all’esperienza e alla conoscenza dei predecessori, che non sono tutti ladri come vogliono farci credere.
Il nuovo non sempre è onesto e disinteressato.Il vecchio non sempre è disonesto e calcolato.
Smettiamo di fare di tutta l’erba un fascio.

Ancora pensieri

La qualità dei propri pensieri spirituali è strettamente connessa alla qualità delle proprie azioni materiali. Se c’è coerenza tra pensiero spirituale ed azione materiale si vive in pace, altrimenti si sta male dentro l’anima e questo malessere prima o poi si manifesta con una insoddisfazione generale nella propria vita quotidiana.

.